CorsiCorsi AnnualiCorso di Concept Art

Durata: 500 ore
Plasma l’arte figurativa con i fondamenti della pittura: composizione, anatomia e prospettiva.

Durata: 500 ore

Data di inizio: Dicembre 2019

Tipologia: Corso in aula

In promozione al -30% di sconto fino al 31/12/2019

€ 5.000€ 3.660

Il ruolo della digital art nell’industria dell’intrattenimento è oggi più centrale che mai, tanto nel mondo del videogioco che del cinema e dell’animazione. Il disegno e la pittura permettono di dare forma ai mondi interattivi, trasformando in immagini le visioni dei game designer. Il concept artist ricopre un ruolo centrale in un team di sviluppo, in quanto incaricato di gestire l’idea originale che nasce nella mente di un designer e di tramutarla in una futura identità visiva. Il concept artist si occupa inoltre di dialogare con chi dovrà trasformare gli elementi disegnati in asset bidimensionali o tridimensionali, donando un’estetica al videogioco.

Il metodo

Il corso di Concept Art fornisce allo studente gli strumenti di base dell’arte figurativa, accompagnandolo nei fondamentali della pittura: composizione, teoria del colore, anatomia, prospettiva. All’interno delle lezioni viene effettuato uno studio approfondito sulle tecniche pittoriche usate dai grandi maestri, come Michelangelo, Caravaggio, passando per illustri eredi moderni come Bouguereau e Sargent, fino ad arrivare alle espressioni contemporanee dell’arte visiva, approcciando artisti come James Gurney, Syd Mead e tutta la scuola orientale dell’illustrazione digitale.

Obiettivi formativi

Il metodo di studio, sviluppato totalmente su strumenti digitali, è supportato da momenti di spiegazioni teorica e revisioni del lavoro, finalizzate alla redazione di un portfolio da mostrare durante la ricerca di un impiego. Allo studente viene richiesto di esercitarsi con copie ragionate di grandi opere d’arte classiche e contemporanee; una volta acquisiti gli strumenti di base, lo studente viene indirizzato alla creazione di lavori su commissione da parte del docente, acquisendo concetti come world building e character design. Nella creazione dei bozzetti necessari alla pre-produzione, lo studente potrà sfruttare anche tecniche avanzate per accelerare la pipeline, come l’uso di reference, la manipolazione di foto (photobashing) e l’introduzione di modelli 3D sulla tela digitale (kitbashing).

Richiedi informazioni sul corso di Concept Art: L’eredità dei maestri







© 2019 Fondazione VIGAMUS
Ente riconosciuto dalla Prefettura di Roma con Parere positivo del Ministero dei Beni Artistici e Culturali e Del Turismo
Protocollo 976/2014
P. Iva 12464291009