NewsPressLet’s Talk @VIGAMUS con Francesca Noto – Localizzare un videogioco: frontiere, sfide e opportunità

Per il ciclo di seminari Let’s Talk @ VIGAMUS, dedicati ai nostri studenti dei corsi di Game Design & Development e Grafica 3D, Concept Art & Animation per Videogiochi, Venerdì 22 ottobre dalle 14:30 alle 16:30 sarà nostra ospite Francesca Noto, traduttrice, autrice e direttrice di GLOS – Games Localization School!

Il tema dell’incontro, “Localizzare un videogioco: frontiere, sfide e opportunità”, è dedicato all’ambito linguistico nel processo di game developing: la localizzazione del prodotto videoludico a 360°.

Francesca Noto si occupa da oltre vent’anni di traduzione, sia nell’ambito letterario (tra gli autori tradotti Stuart McBride, Clive Barker, Poppy Z. Brite, Neil Gaiman, James Grady, James Gunn), collaborando con case editrici nazionali quali Mondadori, Newton Compton Editori, Multiplayer Edizioni, che in quello videoludico (con traduzioni per la stampa specializzata e localizzazione di videogiochi); si occupa inoltre di traduzione di romanzi, racconti e fumetti tratti da opere multimediali interattive. È stata docente di Game Design presso lo IED di Roma. È inoltre giornalista, editor e autrice di tre romanzi fantasy per ragazzi, Il segno della tempesta (2016), I figli della tempesta (2017) e L’ultima tempesta (2019), editi da Astro Edizioni. Il suo secondo romanzo è stato pubblicato in inglese per Luna Press Publishing nel 2020 con il titolo Sons of Storm. Ha inoltre all’attivo una raccolta di racconti in inglese, dal titolo Ashes to Ashes (2020).

Vi aspettiamo!

© 2021 Fondazione VIGAMUS
Ente riconosciuto dalla Prefettura di Roma con Parere positivo del Ministero dei Beni Artistici e Culturali e Del Turismo
Protocollo 976/2014
P. Iva 12464291009

x